Turismo è Cultura: successo per gli eventi della settimana

Turismo è Cultura: successo per gli eventi della settimana

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Da Cammina Molise all’ Eddie Lang Jazz Festival passando per Sonika Poietika. Soddisfatti gli organizzatori


CAMPOBASSO. Far conoscere le bellezze e le peculiarità del Molise, questo l’obiettivo del cartellone regionale Turismo è Cultura. Iniziative, quelle messe in campo in questa settimana, che hanno particolarmente soddisfatto gli organizzatori.

“Cammina Molise – dicono dalla Gsm, società di comunicazione di Turismo è Cultura - ha avuto il merito di far conoscere, ancora una volta, le peculiarità di un Molise da scoprire a piedi. Uno degli eventi che maggiormente si sposano con le caratteristiche di un territorio che merita di essere assaporato fino in fondo. Nel segno dello slow tourism, la manifestazione ha visto la partecipazione di circa 300 persone, a cui se ne sono aggregate molte altre ogni qualvolta si arrivava in un paese”.

Anche la musica ha trovato molto spazio nel cartellone promosso dalla Regione Molise. “Un posto incantevole – affermano dalla Gsm - come il Molise merita una colonna sonora capace di trasformare in emozioni quanto vissuto. Ci ha pensato Note d’Estate – Anteprima Loto Link Festival. Nel fantastico scenario del teatro di Saepinum-Altilia, Chris Jarret e l’Orchestra di Piazza Vittorio hanno ottenuto un successo incredibile.

“Musica protagonista anche a Monteroduni, per la 29esima edizione dell’Eddie Lang Jazz Festival, un richiamo irresistibile per gli amanti del genere. La manifestazione – sottolineano dalla società di comunicazione - si è conclusa il 4 agosto, nella splendida cornice di Castello Pignatelli, tra gli applausi di centinaia di spettatori presenti allo spettacolo di Marc Ribot. Il mitico chitarrista statunitense ha regalato al pubblico molisano una performance eclettica e straordinaria.

Giudizi positivi di pubblico e critica anche per Mirabello in Musica, 12esima edizione della rassegna che fino al prossimo 10 agosto prevede concerti e masterclass di perfezionamento nella raffinata cornice della Corte di Palazzo Spicciati. Tradizione protagonista, invece, a Frosolone, dove lo scorso primo agosto è avvenuto l’ormai consueto tuffo nel passato con la 43esima Sfilata dei Carri Allegorici.

Il bilancio della kermesse, redatto dalla società Gsm, si conclude con Sonika Poietika. “Ad Agnone – si sottolinea nella nota - lo scrittore e musicista Ezio Guaitamacchi ha condotto i presenti in un viaggio suggestivo nella storia del rock, con una colonna sonora fatta di grandi classici rivisitati in chiave acustica. A Venafro, invece, protagoniste le note e la vita del grande Lucio Battisti. Uno storytelling affidato a “Gli Uomini Celesti” e con la narrazione di Donato Zoppo. A Frosolone, infine, la musica d’autore con il concerto di Matteo Passante e Scapestro”.

Per le prossime date e programmi delle manifestazioni di 'Turismo è cultura' si può visitare il sito internet www.visitmolise.eu/it o interagire attraverso le pagine social di 'Visit Molise'.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy