‘Abellanae’: a Campobasso la quinta edizione di Food & Fashion

Valutazione attuale: 2 / 5

Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

All’Istituto Agrario una serata all’insegna della nocciola, tra moda e gastronomia



CAMPOBASSO. La moda unita alla cultura del buon cibo, una fusione tra eleganza e sapori pronta a stupire i visitatori. Tutto questo è Food and Fashion, evento organizzato dall’Istituto scolastico Leopoldo Pilla di Campobasso e giunto alla sua quinta edizione. La sera di venerdì 30 agosto si apriranno le porte dell’Istituto Agrario dove studenti e professionisti del settore accoglieranno i presenti i quali potranno assistere ad una sfilata di moda assaporando piatti originali. Quest’anno il tema scelto è la nocciola, da qui il titolo ‘Abellanae’ nome latino del pregiato frutto.

“Quest’anno abbiamo scelto di incentrare la manifestazione sulle nocciole – il commento della preside Rossella Gianfagna – il format non cambia, ma ci saranno tante sorprese. Il fattore più importante, in ogni caso, è sempre la scuola. L’idea è sempre quella di abbinare il settore agrario con quello del fashion. I sapori della terra per noi sono eleganza, ciò che è semplice è elegante. Ci piace, inoltre, vestire la nostra scuola non solo di professionalità ma anche di eleganza”.

Il direttore artistico per questa quinta edizione sarà Valerio Farina, stilista termolese creatore del marchio ‘Numero 00’. “Sono ormai quasi 15 anni che non vivo più in Molise – spiega - ma le radici non si dimenticano mai. Quando sono stato invitato a prendere parte a questo evento per me è stato un grandissimo onore. L’evento sarà molto coinvolgente, perché all’interno della kermesse ci saranno diverse performance che esulano dalla semplice sfilata, non voglio svelare nulla perché sarà tutto da vivere”.

Le nocciole saranno di produzione tipicamente molisana e provengono dall’azienda ‘Dolce amaro’, proprio il proprietario Claudio Papa ne ha spiegato il valore delle coltivazioni presenti sul territorio molisano “Il quale - spiega - ha una vocazione naturale per questo tipo di coltivazione. Stiamo facendo un lavoro di ripresa della produzione di nocciole e mandorle – continua Papa – la nostra azienda agraria ha circa 87 ettari di coltivazione in Molise e conta, quest’anno, di arrivare a circa 300 ettari di piantagione”.

L’evento rientra nel cartellone regionale ‘Turismo è Cultura’. “Quest’anno abbiamo alzato l’asticella della proposta – evidenzia l’assessore regionale Vincenzo Cotugno – Food and Fashion è un evento molto importante soprattutto perché è un evento pensato e organizzato da studenti e corpo docente. Unire il cibo con la moda è davvero innovativo e eccezionale. La mission del governo regionale va proprio in questa direzione, valorizzare il territorio e i giovani molisani”.

A.V.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Change privacy settings