Aperto lo ‘Street food village’: a Campobasso i cibi tipici di diverse regioni italiane

Aperto lo ‘Street food village’: a Campobasso i cibi tipici di diverse regioni italiane

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

Gli stand allestiti lungo corso Vittorio Emanuele. Fino a domenica prodotti e piatti delle diverse tradizioni gastronomiche italiane


CAMPOBASSO. Aperto a Campobasso lo ‘Street food village’, l’evento nazionale dedicato al cibo di strada, in programma fino a domenica 22 settembre. Tre giorni per provare prodotti e piatti della tradizione gastronomica di diverse regioni italiane.

Manifestazione organizzata dall’associazione nazionale ‘Streetfood’, in collaborazione con il Comune di Campobasso, che ha inserito l’appuntamento nel cartellone di ‘Eventi in città’. Obiettivo “promuovere territori, tradizioni e culture, attraverso il mangiare che una volta era cibo dei poveri".

Sono sei le regioni presenti: Abruzzo, Marche, Puglia, Campania, Sicilia e Toscana. Sarà dunque possibile mangiare arrosticini, pesce fritto e olive ascolane, puccie e pasticciotti, babà e sfogliate, oltre ad hamburger di chianina, arancini, cassate e cannoli. Ci sarà anche il Molise con la ‘Pampanella’ di San Martino in Pensilis. Previsti spettacoli di intrattenimento e giochi per bambini.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Privacy Policy