San Martino a Rionero Sannitico: si celebrano i cornuti e si ride con ‘Nduccio

San Martino a Rionero Sannitico: si celebrano i cornuti e si ride con ‘Nduccio

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Conto alla rovescia per la quinta edizione della manifestazione. In programma la fiaccolata per le vie del paese e lo spettacolo di cabaret del noto artista abruzzese



RIONERO SANNITICO. Il rito dell’accensione del fuoco, la sfilata per le vie del paese e poi buon cibo e divertimento assicurato con lo spettacolo di cabaret proposto dal noto artista abruzzese ‘Nduccio. A Rionero Sannitico è iniziato il conto alla rovescia per la quinta edizione della ‘Festa dei Cornuti’. L’appuntamento è fissato, come di consueto, per lunedì 11 novembre.

Alle ore 20 è prevista l’accensione del fuoco in onore di San Martino e il raduno nei pressi dell’ex edificio scolastico. La fiaccolata dei cornuti partirà alle ore 20.30 e sfilerà lungo le vie del paese. Poi è prevista l’apertura dello stand gastronomico. Special guest della serata sarà il cabarettista abruzzese che proporrà a pubblico i suoi famosi sketch tutti da ridere.

Da qualche anno Rionero Sannitico ha riportato alla luce una vecchia tradizione, quella della sfilata dei cornuti. Una rivisitazione chiaramente goliardica, che nasce da un rito antico. Come è noto, nel giorno dedicato a San Martino ci si faceva beffa dei cornuti o presunti tali. Una tradizione probabilmente discendente dall'antica usanza di svolgere ere di bestiame, per lo più munito di corna, proprio durante la cosiddetta estate di San Martino.

Periodo in cui le mogli dei commercianti di animali, impegnati nei mercati, rimanevano a casa da sole potendo, quindi, tradire i congiunti. Mariti traditi che venivano fatti oggetto di scherno da conoscenti, amici o addirittura dal responsabile dell'adulterio. Forse per tali ragioni la ricorrenza di San Martino viene anche definita la 'festa dei cornuti'.

L’evento è patrocinato dal Comune e dalla Proloco di Rionero Sannitico.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy