Il merletto a tombolo isernino si candida a patrimonio Unesco

Il merletto a tombolo isernino si candida a patrimonio Unesco

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il comune di Isernia ha invitato gli interessati a partecipare alla Consulta istituita per sostenere il progetto 'Saper fare l’Arte del Merletto Italiano'


ISERNIA. Dopo la candidatura a Capitale italiana della cultura 2021, ci si sta muovendo per ottenere un importante riconoscimento internazionale anche per un altro patrimonio tipicamente isernino, che unisce la città a tante altre realtà italiane. Con avviso pubblico del Comune di Isernia, infatti, a firma del sindaco Giacomo d’Apollonio, sono stati invitati i soggetti individuali o collettivi, pubblici o privati, a qualsiasi titolo interessati alla valorizzazione del merletto a tombolo di Isernia a presentare manifestazione d’interesse per partecipare alla Consulta del territorio appositamente istituita allo scopo di riunire coloro che si propongono di esaltare l’immagine della città di Isernia e del territorio sovracomunale d’interesse.

L’invito nasce dal protocollo d’intesa sottoscritto lo scorso 17 maggio a Sansepolcro per sostenere il progetto di candidatura deI 'Saper fare l’Arte del Merletto Italiano' a Patrimonio immateriale dell’Umanità dell’Unesco, a cui hanno aderito i Comuni di Isernia, Varallo, Cuneo, Sampeyre, Cantù, Venezia, Chioggia, Gorizia, Chiavari, Rapallo, Portofino, Santa Margherita Ligure, Camogli, L’Aquila, Genova, Bologna, Meldola, Orvieto, Magione (San Feliciano), Offida, Latronico, Bolsena, Maglie, Forlì, Mirabella Imbaccari, Bosa e Unione Montana dei Comuni della Valsesia.

La manifestazione d’interesse va inoltrata alla pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o alla casella ordinaria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 31 gennaio, indicando anche ogni utile recapito, compreso il cellulare di un referente.

Per ulteriori informazioni si può contattare l'ufficio Politiche pubbliche del comune: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 0865.449273.

Pietro Ranieri

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy