L'omaggio all'Italia di 12 orchestre a plettro sulle note de "La Vita è bella": tra loro la P. Mascagni di Ripalimosani

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

C'è anche la formazione diretta dal Maestro Antonio Di Lauro, tra le 12 orchestre mandolonistiche che hanno aderito all'iniziativa lanciata dal prestigioso sodaliazio della "Gino Neri" di Ferrara, per omaggiare la Festa della Repubblica


CAMPOBASSO. L'inziativa, simbolicamente intitolata "Insieme per il 2 Giugno" è stata lanciata oggi, in occasione del 74esimo anniversario della Festa della Repubblica, sul popolare canale di Youtube e si apre con una bellissima frase del compianto compositore, pianista e direttore d'orchestra Ezio Bosso, scomparso lo scorso 15 maggio a causa di una lunga malattia neurodegenerativa : "La musica ci insegna la cosa più importante che esista: ascoltare. La musica è come la vita, si può fare solo in un modo: insieme".

Il tema scelto per omaggiare l'importante ricorrenza è quello de "La Vita è bella", colonna sonora firmata da Nicola Piovani per il film del 1997, diretto e interpretato da Roberto Benigni e vincitore di tre Premi Oscar.  Una scelta non casuale ma voluta in un momento particolarmente difficile per l'Italia e per uno dei settori che sta risentendo maggiormente degli effetti della crisi economica legata al Covid: quello della musica. Un inno alla vita, alla cultura e all'arte, elementi che da sempre hanno contraddistinto l'immagine dell'Italia nel mondo. 

Un atto di resistenza alla crisi che ha visto unite per l'occasione 12 orchestre a plettro e 170 musicisti da tutta Italia, che hanno suonato da casa per dar voce alla cultura e all'arte attraverso l'antico e universale strumento del mandolino. Tra le formazioni che hanno risposto all'appello lanciato dalla prestigiosa Orchestra Gino Neri di Ferrara, c'è anche la formazione del Circolo Musicale Pietro Mascagni Onlus di Ripalimosani, diretta dal Maestro Antonio Di Lauro, che è anche Presidente della Federazione Mandolinistica Italiana. L'orchestra da lui diretta proprio quest'anno compie quarant'anni di meritoria attività in ambito artistico, sociale e culturale ed ha contribuito a far conoscere il Molise e la sua antica tradizione musicale, legata al mandolino, in ambito nazionale ed internazionale. 

SUONIAMO INSIEME - 2 GIUGNO 2020