'La Pandemia' di Campobasso su Open: il genio di Blu incanta anche Mentana

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Lo splendido murale realizzato dal maestro della street art nell'area ex Onmi finisce sul noto sito web


CAMPOBASSO. Il murale per esorcizzare la pandemia finisce sulle colonne di Open, il sito web di Enrico Mentana. Non poteva passare inosservata l'ultima splendida opera di Blu, lo street artist marchigiano inserito dal Guardian tra i migliori in circolazione, di cui isNews si era già occupata con un articolo. Una meta privilegiata, quella di Campobasso, per il writer che ha voluto descrivere il particolare periodo storico che stiamo vivendo nella possente 'Pandemia', in cui raffigura il senso di distruzione che si vive nell’era del coronavirus. Il murale, che si può ammirare nell'area dell'ex Onmi, è stato realizzato nell’ambito del festival “Draw the line“, organizzato dall’associazione Malatesta, realtà molisana che si occupa della promozione della cultura e dell’arte di strada, con l’obiettivo di riqualificare periferie e aree dimenticate della città.

Blu ha già lasciato la sua inconfondibile traccia nel capoluogo molisano, donando, come spiega Open, "grandi opere che poi si sono rivelate un biglietto da visita per la sua fama all’estero: Il soldato-Murale contro la guerra, al terminal dei bus di Campobasso, La cuccagna e L’arcobaleno sulla facciata di una delle palazzine Iacp di via Liguria, nel quartiere San Giovanni".

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

 

Change privacy settings