'136 Identità Molise': le immagini più belle della regione nella mostra del fotografo Franco Cappellari

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Un viaggio per immagini alla scoperta del valore culturale e artistico dei borghi, dei centri storici, dei siti e dei monumenti molisani per rendere più efficaci le azioni di comunicazione turistica e culturale di un luogo tutto da scoprire. LE FOTO


CAMPOBASSO. Sabato 31 ottobre 2020 sarà inaugurata la mostra fotografica 136 Identità Molise, promossa dalla Regione Molise e dalla Fondazione Molise Cultura. Gli scatti sono stati realizzati da Franco Cappellari, specializzato in reportage di viaggio e fotografia aerea.

2 ManifestoIl noto fotografo venafrano può vantare numerosi premi di fotografia nazionali e internazionali e collaborazioni con clienti di assoluto prestigio quali Nikon Italia, Touring Magazine, Bell’Italia, National Geographic Traveler, Geo Saison, Nikon Pro, The Times, Latitudes Magazine, oltre a numerosi enti del turismo italiani ed esteri.

La mostra, prodotta interamente dalla Fondazione Molise Cultura, è a cura di Sandro Arco con l’allestimento di Francesco Niro.

L’esposizione sarà visitabile dal 31 ottobre al 28 novembre 2020, dal lunedì al sabato, dalle ore 17 alle ore 20 presso il Palazzo ex Gil in via Milano a Campobasso. L’intento del progetto è di raccontare il territorio molisano attraverso 136 scatti, uno per ogni paese e di trasmettere, attraverso le immagini, le emozioni e lo stupore provate dall’autore attraversando e fotografando una terra meravigliosa ma ancora poco conosciuta. Una visione d’insieme della regione unica e mai vista prima.

Il Molise non rientra nei percorsi turistici più battuti e proprio per questo conserva ancora l’autenticità che spesso il viaggiatore cerca invano. Arroccato sugli Appennini, da un lato, e affacciato su mar Adriatico dall’altro, offre una tale ricchezza di suggestioni e suscita emozioni così intense che vale la pena di raccontarle.

La proposta progettuale complessiva della mostra è orientata alla promozione del Molise   attraverso la valorizzazione nei circuiti nazionali e internazionali del suo patrimonio artistico-culturale-naturale.

Hanno collaborato al progetto anche gli altri quattro fotografi molisani: Pino Manocchio, Pino Perrotta, Gino Petrangelo, Tommaso Labella. Responsabile della logistica, Mauro Cappellari.

ALCUNE DELLE FOTO IN MOSTRA

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings