Isernia, ‘Io in quarantena’: in dono il libro di Domenico Barbaro

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il volume realizzato dallo psichiatra diffuso in pdf per dare sostegno psicologico in questo momento di grave complessità



ISERNIA. ‘Il in quarantena - La lezione del Covid-19 tra precarietà e senso del limite’: questo il titolo di Domenico Barbaro. Lo psichiatra isernino ha al suo attivo tre pubblicazioni sul tema delle tossicodipendenze applicate alla vita quotidiana, ma anche alle sofferenze delle famiglie e della società.

Questa volta ha deciso di regalare in formato pdf il suo quarto libro, fresco di stampa, incentrato sulla descrizione e sulle riflessioni, anche terapeutiche, degli stati d’ansia provocati dalla lunga ed inedita quarantena che noi italiani (e non solo) siamo stati costretti ad osservare nella primavera dello scorso anno 2020 per contrastare la pandemia del Covid-19.

Il volume sarà diffuso tramite i social ed alcuni siti web che hanno aderito alla sua iniziativa. Ma si può chiedere all’Università delle Generazioni (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o direttamente all’autore (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) sicuri che verrà inviato subito via email.

“Composto da 118 pagine – spiega il responsabile dell’Università delle Generazioni Domenico Lanciano - il libro è suddiviso in 13 capitoli, preceduti dalla presentazione della dottoressa Giulia Capone (psicoterapeuta sistemico relazionale ad orientamento psicodinamico) e dalla premessa dello stesso autore.
Domenico Barbaro, 71 anni, è uno psichiatra di lungo corso, già direttore del Sert Isernia-Venafro e membro della Consulta nazionale delle tossicodipendenze istituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. È stato formatore a numerosi corsi dedicati all'aggiornamento dei docenti, oltre a svolgere il ruolo di consulente nei CIC degli Istituti superiori. È stato presidente dell’associazione volontari ospedalieri) e redattore della rivista ‘Umanizziamo….ci’. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio alla Cultura nel 2017”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 



Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

 

Change privacy settings