Turismo, presentato il nuovo logo della Regione

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il plauso del Consiglio dei molisani nel mondo


CAMPOBASSO. Due ore di riunione per il Consiglio dei Molisani nel mondo, presieduto dall’assessore regionale Vincenzo Cotugno, che ha visto la partecipazione dei consiglieri collegati dall’estero in rappresentanza delle 65 associazioni di molisani all’estero.

Diversi i punti all’ordine del giorno della quarta seduta in tre mesi che vede, finalmente, un impulso maggiore nell’azione di coinvolgimento dei nostri corregionali nelle azioni messe in campo dalla Regione Molise.

Particolarmente entusiasti i commenti alla presentazione del nuovo Logo del turismo del Molise, prima tappa fondamentale per la promozione dell’immagine turistica della regione in campo nazionale ed internazionale che vede, come ha sottolineato l’assessore Cotugno “un grande lavoro dell’Assessorato regionale, di Sviluppo Italia e di Suggesto per portare avanti un Piano di Comunicazione che dovrà migliorare la visibilità della nostra regione in campo nazionale ed internazionale”.

In seguito alle proposte delle varie associazioni nelle precedenti sedute, si è dato vita ad un progetto editoriale denominato “Destinazione Molise” che vede la creazione di un volume di 160 pagine, che conterrà notizie relative ai 136 comuni molisani, inerenti le peculiarità legate al fenomeno migratorio e turistico-culturali da diffondere alle associazioni molisane all’estero.

“Un progetto per il quale” commenta l’assessore Cotugno “ringrazio l’impegno e la dedizione del vicepresidente del Consiglio dei molisani, Antonio D’Ambrosio, che ha inteso ripercorrere un viaggio di Francesco Iovine nella sua terra che sono certo riuscirà ad essere apprezzato da tutti e che sarà in vetrina, in anteprima, su visitmolise.eu”.

Poi la celebrazione di un orgoglio tutto molisano, l’architetto Giuseppe Calabrese, originario di Campodipietra e da 17 anni in Australia, che ha saputo convincere la Nasa su un progetto per la costruzione di una città su Marte utile ad assicurare un approvvigionamento alimentare agli astronauti in missione tramite la realizzazione di "fattorie robotiche". L’assessore Cotugno ha lanciato l’idea di ospitare in Molise un prototipo in scala di questo ambizioso progetto.
Dopo l’informativa sull’arrivo di 19 medici venezuelani, oriundi italiani, in Molise, l’assessore Cotugno ha rivolto all’intero Consiglio i migliori auguri di Pasqua rinviando a breve la prossima seduta del Consiglio.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui  e salva il contatto! 

Change privacy settings