‘Un avvocato in cucina’, nuovo libro per Giuditta Di Cristinzi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Legale e giudice onorario, ha dato alle stampe il suo decimo volume scegliendo la pubblicazione su Amazon


VENAFRO. Il 12 aprile è stato pubblicato su Amazon il decimo libro di Giuditta Di Cristinzi, ‘Un avvocato in cucina’, un testo che già dal titolo attesta l’intenzione di uscire fuori dal percorso finora tracciato dalle precedenti pubblicazioni della scrittrice venafrana che finora si è dedicata a poesia, filastrocche, racconti e scrittura di genere. ‘Un avvocato in cucina’ è una raccolta, a tratti ironica, di aneddoti, foto, proverbi, brocardi, in omaggio alla sua professione di avvocato e Giudice onorario, e ricette di cucina italiana e internazionale sperimentate durante il lockdown. Per questa decima pubblicazione l’autrice ha scelto il self publishing e la piattaforma di Amazon. Il libro è in formato cartaceo, bianco e nero o colore, ed e-book.

Di Cristinzi è nata e vive a Venafro. Dopo gli studi classici che l’hanno appassionata e formata, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza a Roma. Sposata e madre di tre figli maschi, avvocato e giudice onorario presso il Tribunale di Cassino, sezione Lavoro, scrive da sempre.

Ha pubblicato Poesie, Fiori di maggio, Filastrocche per un anno, Gente del Sud, Solo una donna, Il caso di Roccaventosa, Strage d’anime, Petali e zanzare, Coronavirus e altri racconti, Un avvocato in cucina, The case of Roccaventosa; è presente in diverse antologie per autori vari e ha ricevuto svariati premi.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings