Isernia, guerra al cyberbullismo: studenti a confronto con la Polizia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Tutto pronto per la giornata formativa che vedrà protagonisti i ragazzi dell'istituto comprensivo 'San Giovanni Bosco'


ISERNIA. Guerra di cyberbullismo: l’Istituto Comprensivo 'San Giovanni Bosco' di Isernia ha organizzato (in qualità di Centro Territoriale di Supporto per la provincia nell’ambito del progetto 'Gioca con la Polizia'), una giornata informativa e formativa per avviare un percorso educativo sull’uso consapevole della Rete.

L’evento si terrà in video conferenza venerdì 7 maggio alle ore 18 e vedrà la partecipazione del vice sovrintendente tecnico Domenico Geracitano introdotto da Giuseppe Posillico (dirigente dell’Ic San Giovanni Bosco.

Domenico Geracitano presta servizio presso la questura di Brescia ed è stato definito il 'poliziotto poeta' per la sua dedizione alla scrittura che lo ha portato, in virtù della sua conoscenza sul campo, a scrivere per diffondere una cultura 'della consapevolezza' nell’uso di un qualsiasi dispositivo informatico che abbia accesso alla Rete e che può diventare insidiosa e pericolosa senza la conoscenza e la consapevolezza dei rischi causati da essa.

Da qui lo slogan 'Stai connesso Con la testa- Per non cadere nella rete'.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

 

Change privacy settings