Ore 15.07 - 1 seggi chiusi su 23 - Schede scrutinate 136

Votanti  - Schede nulle: 0 - Schede bianche: 0 - Schede contestate 0

56,62%
Piero Castrataro - voti 77
43,38%
Gabriele Melogli - voti 59

Molise in vetrina: la Settimana Enigmistica in Gita a… Pietracupa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Stamattina sull’amata rubrica a pagina 21 dello storico periodico di giochi e parole crociate, l’enigma e le immagini portano nel piccolo Comune molisano. Il merito e gli scatti (5) sono del fotografo amatoriale campobassano e appassionato di enigmi linguistici Marino Battista.


di Maurizio Cavaliere

Abbiamo avuto una piacevole sorpresa, stamattina, sfogliando il nuovo numero della Settimana Enigmistica uscito come sempre oggi, giovedì. A pagina 21, nella storica rubrica Una gira a…..? ci sono ben cinque foto della nostra bella Pietracupa, Comune centromolisano noto principalmente per la morgia che sovrasta l’abitato, per la chiesa rupestre, cavità che risale al XI secolo e perché la gente lì vive a lungo, talmente a lungo che il paese se la gioca bene per il titolo di ‘capitale’ della longevità.

La morgia e la chiesa sono due tra le cinque foto che compongono l’enigma. Le altre riguardano la Chiesa di San Gregorio, via Trento e uno scorcio del paese. Belle immagini di un bel Molise semisconosciuto, immagini che hanno un autore pure lui molisano. Si tratta di Marino Battista, tecnico informatico campobassano con la passione per la fotografica. Un plauso a Marino, quindi, che nel 2018 inviò la richiesta di pubblicazione delle foto per la rubrica del glorioso periodico enigmistico edito ininterrottamente dal 1932. Una gira a….? è infatti uno schema di parole crociate che viene proposto proprio dai lettori, invitati a suggerire la località inviando foto e descrizione dei luoghi di interesse. In alternativa si trova uno schema dedicato a un altro argomento come quadri o film famosi, sempre a pagina 21. Alcune definizioni sono costituite da foto che rappresentano una località italiana o, talvolta, straniera, il cui nome si può scoprire solo risolvendo lo schema. Stavolta è toccato al minuscolo paese di circa 200 abitanti, a 28 chilometri da Campobasso: Pietracupa, appunto, da non confondere con l’omonima frazione montana del Comune di Guardavalle in provincia di Catanzaro.

A 3 anni dall’invio delle foto a Marino è arrivata la comunicazione che anticipava l’uscita. Autrice del messaggio direttamente Caterina Bartezzaghi, un cognome una garanzia quando si parla di enigmistica e di Settimana Enigmistica in particolare. Già, la scuola e il paradiso dei cruciverbisti. C’è voluto un po’ di tempo ma ne è valsa la… penna. 

intrerna settim1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings