Isernia, accoglienza e integrazione: successo per il progetto dedicato ai giovani migranti

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Oggi la cerimonia di consegna degli attestati ai ragazzi che frequentano il Cpia e che hanno partecipato all'iniziativa realizzata insieme alla Lai. GUARDA LA FOTOGALLERY


ISERNIA. Un esempio vero e concreto di accoglienza e integrazione. Successo e partecipazione per il progetto proposto dalla cooperativa Lai di Isernia che ha visto protagonisti i giovani migranti che frequentano il Centro Provinciale Istruzione Adulti.

Questa mattina, presso la sede della cooperativa in corso Risorgimento, si è tenuta la consegna degli attestati di partecipazione. Nell'ambito del Piano Estate, i ragazzi provenienti dal Bangladesh, dall'Egitto e dalla Nigeria e ospiti delle strutture di Sant'Agapito, Cantalupo nel Sannio e Conocchia hanno avuto l'opportunità di imparare a lavorare la ceramica. Non solo. Per tutti loro il progetto è stata anche un'occasione preziosa di confronto e collaborazione con gli ospiti della cooperativa

“I ragazzi – ha spiegato Ornella Garreffa, docente di italiano e vicaria del Cpia - hanno partecipato con molto entusiasmo. Il feedback è stato estremamente positivo, in quanto loro hanno frequentato il corso assiduamente. Oggi per premiarli ed encomiarli per questo loro impegno abbiamo consegnato loro degli attestati che per loro rappresenterà la memoria di questo progetto”.

GUARDA LA FOTOGALLERY

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

 

Change privacy settings