C’è un po’ di Molise nella casa di Lol: Maria Di Biase nel cast della seconda stagione

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La comica originaria di Bonefro dovrà vedersela in una sfida all’ultima risata con ‘pezzi grossi’ del calibro di Corrado Guzzanti e Maccio Capatonda


MILANO. La prima edizione del game show di Amazon ‘Lol – Chi ride è fuori’ è nata come un esperimento, ma si è rivelata come la sorpresa dell’anno. Complice anche il momento storico in cui il programma è stato lanciato, le battute senza tregua tra Ciro Priello, Frank Matano, Katia Follesa, Caterina Guzzanti e gli altri sono diventati subito dei tormentoni. Il successo incredibile del programma ha spinto Amazon a produrre una seconda stagione: e nel cast, stavolta, c’è anche un po’ di Molise.

Tra i comici selezionati per partecipare alla gara in cui viene eliminato chi ride c’è, infatti, anche Maria Di Biase, attrice e speaker radiofonica originaria di Bonefro divenuta famosa con il compagno di vita e sulle scene Corrado Nuzzo. Assieme a loro, nella casa-teatro anche un ‘vicino di casa’, il vastese Marcello Macchia in arte Maccio Capatonda.

La seconda edizione vede un cast di primissimo piano: oltre ai già citati Di Biase e Maccio Capatonda, ci saranno i fenomeni del web Tess Masazza, Diana Del Bufalo e Max Angioni; i coniugi ‘Pozzolis’ Gianmarco Pozzoli e Alice Mangioni; la bravissima Virginia Raffaele, imitatrice ormai volto noto della tv; infine, i ‘decani’ Michele Foresta alias Mago Forest e Corrado Guzzanti.

Maria Di Biase avrà vita difficile: il gioco – che quest’anno sarà condotto da Fedez e Frank Matano, a sostituire Mara Maionchi – prevede un’unica semplice regola: non ridere. Gag, battute e momenti surreali si susseguiranno senza esclusioni di colpi nel tentativo di eliminare i colleghi/avversari: ma per gli spettatori, fortunatamente, nessun limite!

Pierre

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings