Campobasso, a passeggio nel centro storico per combattere la sedentarietà

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’iniziativa organizzata dalla Lilt è in programma domenica 12 dicembre


CAMPOBASSO. La delegazione LILT di Campobasso continua la sua opera di sensibilizzazione verso la prevenzione sul territorio. Con “Preveniamo in Movimento” la sezione del capoluogo ha promosso per domencia 12 dicembre una passeggiata nel centro storico di Campobasso con ritrovo per la partenza alle ore 10:30 in piazza Municipio.

L’evento, patrocinato dalla Asrem e dal Comune di Campobasso, è stato organizzato in collaborazione anche con l’Associazione Diabetici Molisani e l’U.O. Riabilitazione e Prevenzione Cardiovascolare.

L’attività fisica è tra i capisaldi dei corretti stili di vita che sottendono alla prevenzione contro i tumori ma l’importanza di una costante e regolare attività fisica è utile per allontanare il rischio obesità e prevenire molteplici patologie. Alcuni studi attestano che le persone fisicamente attive hanno un’aspettativa di vita superiore di oltre 6 anni rispetto ai cosiddetti sedentari. Infatti, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la pratica di un’attività sportiva o motoria ha effetti benefici sullo stato di salute: 30 minuti al giorno di attività fisica moderata, corrispondenti più o meno a 10.000 passi per ottenere benefici per la salute.

Così la delegazione LILT di Campobasso che ha già organizzato altri eventi sportivi, torna a proporre momenti di aggregazione e di sensibilizzazione contro lo stile di vita sedentario che ormai accomuna la maggior parte della popolazione e che amplifica in maniera considerevole il rischio di contrarre neoplasie rendendo quindi l’attività fisica una priorità per chiunque.

Change privacy settings