Siti archeologici molisani: un nuovo doppio incarico per Enza Zullo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'architetto isernino guiderà anche il santuario italico di Pietrabbondante e del Museo della Città e del Territorio di Sepino


ISERNIA. Siti archeologici molisani: arriva un nuovo doppio incarico per l'architetto isernino Enza Zullo.

Sul sito web del MiBact, Direzione Generali Musei, è stato reso noto che, dallo scorso 1° gennaio le sono state affidate le funzioni di direttore del santuario italico di Pietrabbondante e del Museo della Città e del Territorio di Sepino, fino all’espletamento delle relative procedure di interpello.

Come noto, Enza Zullo, è direttore del museo nazionale del Paleolitico e del Museo di Santa Maria delle Monache di Isernia.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui  e salva il contatto!

Change privacy settings