Consiglio comunale del 30/09/2020

Consiglio comunale del 30/09/2020 Consiglio comunale del 30/09/2020
Watch the video

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

IL VIDEO DELLA DIRETTA


ISERNIA. Debiti fuori bilancio per circa 200mila euro, al Comune di Isernia.

Si tratta, come spiegato dall’assessore al Contenzioso Emanuela Guglielmi, per la maggior parte di risarcimenti danni dovuti a insidie stradali dove il Comune si è regolarmente costituito, risultando soccombente. In alcuni casi, oltre a dover risarcire i ricorrenti, l’ente è stato condannato anche a pagare le spese legali o di consulenza tecnica d’ufficio. Le dieci sentenze, tutte esecutive, hanno costretto l’amministrazione d’Apollonio a portare le carte in Consiglio comunale - riunito oggi pomeriggio dopo l’interruzione di lunedì scorso per sopravvenuta mancanza del numero legale - per l’approvazione dei pagamenti.

I risarcimenti risalgono tutti agli anni 2010-2016, periodo per il quale la franchigia assicurativa dell’epoca costringe l’ente a pagare di tasca propria, mente oggi, essendo stata abbassata a mille euro, il Comune viene manlevato dall’assicurazione in caso di condanna a risarcimento superiori a tale somma.

Ci sono anche 131mila euro che riguardano i lavori di sgombero neve da parte della Cifolelli Edilizia negli anni passati, che di fronte a 60mila euro di crediti se ne è visti pagare solo 20 mila. Di qui il giudizio, che ha visto il Comune ancora soccombente. Si trattava di fondi regionali mai arrivati, che il Comune ha dunque dovuto anticipare di fronte alle azioni esecutive subite in attesa che la Regione ottemperi agli impegni.

Il riconoscimento di tali debiti è stato votato a maggioranza. Il sindaco ha anche annunciato il varo in Giunta stamani, dello schema di bilancio previsionale e del Documento unico di programmazione, che ora sono nelle mani dei revisori dei conti per l'approvazione. Una volta arrivati i documenti in Commissione si convocherà poi il Consiglio comunale per votare il documento contabile, che la legge prescriveva di portare in assise entro oggi. Arriverà, dunque, la diffida del prefetto come da prassi.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings