Ore 16.18 -11 seggi chiusi su 23 - Schede scrutinate 8.484
Votanti 11.149; affluenza 57,50%

  Schede nulle: 0 - Schede bianche: 0 - Schede contestate 0

58,71%
Piero Castrataro - voti 4.981
 
 
 
 
 
41,29%
Gabriele Melogli - voti 3.503

Enel cerca diplomati e laureati

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nuove assunzioni in Enel. Già avevamo parlato dell’azienda, una delle più grandi a livello nazionale, per gli accordi raggiunti con i sindacati di categoria che stanno portando ad un ricambio generazionale del personale. Oggi ci occupiamo di alcune figure professionali cercate da Enel nell’immediato con i seguenti titoli di studio: diploma o laurea.

Ma parliamo un po’ di Enel: è la prima azienda in Italia a fornire energia elettrica e la seconda in Europa. Anche se ne è stata privatizzata una buona percentuale l’azienda resta sempre nella mani dello Stato italiano, infatti il ministero dell’Economia rimane il suo maggiore azionista. L'ente è stato istituito dal quarto governo Fanfani tra il 1962 e il 1963 e oggi è presente in 40 paesi del mondo su 4 continenti. 

Come avevamo accennato, già nel 2016 l''azienda aveva raggiunto con i sindacati un'intesa per avviare un piano lavoro triennale. Il piano, che è tutt'ora in corso, prevede il prepensionamento di 6000 dipendenti in Italia e come controparte l'assunzione di 2000 giovani. 

Le figure che sta cercando in questi giorni invece sono:

Diplomati, verranno inseriti con la qualifica di operaio/impiegato e con... continua a leggere

 

Change privacy settings