Taglio dei boschi, in Molise scatta la proroga fino al 6 maggio

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

I provvedimenti adottati dall'assessorato regionale all'Agricoltura


CAMPOBASSO. L'assessorato all'Agricoltura rende noto che nella giornata di ieri, 20 aprile, con determinazione dirigenziale n. 2290 è stata concessa su tutto il territorio regionale la proroga alla data del 6 maggio delle operazioni di taglio dei soprassuoli governati a ceduo. 

“Si è stabilito inoltre – si legge nella nota - di posticipare il termine di conclusione delle attività di allestimento e sgombero delle tagliate al 15 maggio, prorogata alla stessa data anche la carbonizzazione.

Si ribadisce inoltre che nell’esecuzione dei lavori le ditte addette al taglio, al fine di limitare al massimo il rischio di contagio e di diffusione del virus covid 19, dovranno operare nel totale rispetto di tutte le normative, europee, nazionali, regionali e locali emanate al riguardo”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Change privacy settings