Diventa milionaria e premia i dipendenti: il dono dell’azienda chimica Ice spa

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Grande gesto di riconoscenza confronti delle maestranze che hanno ricevuto somme tra i 5mila e 25mila euro


Un grande gesto di riconoscenza nei confronti dei propri dipendenti. E’ quello dell’azienda chimica reggiana Ice spa che ha donato alle maestranze premi tra i 5mila e i 25mila euro.

Come riferisce Tgcom24 è stata questa la scelta di Enzo e Maurizio Bartoli, dopo aver ceduto l’industria a un fondo di investimento statunitense. L'azienda è una delle eccellenze italiane del settore chimico/farmaceutico.

Produce acido ursodesossicolico, un principio attivo utilizzato per la cura di malattie gastrointestinali. Dopo la cessione a novembre - per una cifra sui 600 milioni di euro, i mille dipendenti sparsi tra Emilia e Piemonte, Brasile, Stati Uniti e India sono passati alle dipendenze del gruppo Advent International, colosso della finanza.

Nessuno ha perso il posto di lavoro, anzi tutti hanno ricevuto un premio. Un'azienda in salute, insomma, che è stata venduta solo per assicurarle continuità.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings