Tengono nascosto che il figlio lavora a Codogno e infettano un intero reparto

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Si tratta di una coppia di anziani che era stata ricoverata con sintomi influenzali alle Molinette di Torino


Una coppia di anziani di circa 70 anni, ricoverata da domenica scorsa all’ospedale Molinette di Torino per quella che si credeva esser un’influenza, è risultata positiva al coronavirus. Le due persone non avevano comunicato di avere un figlio impiegato nel lodigiano, focolaio lombardo dell’epidemia. Lo riporta Open.

La primissima decisione presa è stata la quarantena per il personale medico, ovvero 25 infermieri e almeno 6 medici, per i familiari e i circa 30 pazienti del reparto. Un problema serio, visto il ruolo della struttura nel sistema sanitario piemontese.

Per ricevere le nostre notizie su WhatsApp, invia al numero 3288234063 un messaggio con scritto “ISCRIVIMI”. Ricordati di salvare il numero in rubrica! Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

Change privacy settings