Palazzina esplode, un morto. È accaduto in una zona martoriata dal coronavirus

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Nel bilancio c’è anche un ferito grave trasportato in eliambulanza all’ospedale Niguarda di Milano. La deflagrazione in pieno centro a Seriate, nella Bergamasca


Palazzina esplode nella bergamasca, in una delle zone più martoriate dal coronavirus. Probabilmente all’origine dello scoppio, verificatosi in pieno centro a Seriate, una fuga di gas. E c’è un morto.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Ma anche i carabinieri per risalire alle cause della deflagrazione.
Nell’esplosione i detriti sono finiti in strada e una donna di 59 anni è rimasta ferita in modo grave. Quest’ultima è stata trasportata in eliambulanza all’ospedale Niguarda di Milano.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

 

Change privacy settings