Coronavirus, test negativo per il capo della Protezione civile. Tampone invece per il Papa

Coronavirus, test negativo per il capo della Protezione civile. Tampone invece per il Papa

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nessun contagio da Covid-19 per Angelo Borrelli che per ora lavorerà da casa. Mentre accertamenti in Vaticano dove un monsignore è risultato positivo


Nel giorno in cui l'Organizzazione mondiale della Sanità parla di “segnali incoraggianti nella lotta contro il coronavirus”, buone nuove giungono anche per il capo della Protezione civile Angelo Borrelli, risultato negativo al tampone. Ieri l’esame precauzionale a causa del sopraggiungere della febbre. Oggi il responso, tuttavia ha comunicato che lavorerà da casa.

Accertamenti invece in Vaticano. Un monsignore italiano in servizio presso la Segreteria di Stato vaticana – si apprende da TgCom24 - è risultato positivo al coronavirus e portato in ospedale. Il prelato vive da tempo a Casa Santa Marta, la stessa residenza di papa Francesco. Pertanto, per l'edificio e per tutti i suoi abitanti sono state adottate le misure previste dai protocolli. Dunque, il Papa sarebbe sottoposto a tampone. Si tratta del quinto caso di contagio da Covid-19 in Vaticano.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Privacy Policy