La simpatica storia di Chokis, il piccolo chihuahua che fa la ‘spesa’ per il padrone goloso

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ogni giorno il cagnolino, con un messaggio e il denaro nel collare, si reca all’alimentari davanti casa per acquistare un pacchetto di patatine


“Ciao signore del negozio, puoi vendere al mio cane un po’ di Cheetos arancioni? Ci sono 20 dollari nel collare. Se non ti prendi cura del mio cane, morderà. Da, il vicino dall’altra parte della strada”. Con questo messaggio infilato nel collare, Chokis – un piccolo chihuahua – aiuta ogni giorno il padrone Anthony Munoz, in Messico, ad acquistare le patatine di cui quest'ultimo è tanto goloso.

cane compra patatine quarantena 01In Messico le misure di prevenzione del contagio sono simili a quelle italiane, con gran parte degli esercizi commerciali chiusi a tempo indeterminato e il divieto assoluto di uscire se non per andare a sbrigare commissioni indispensabili. Purtroppo, recarsi al chiosco più vicino per acquistare un pacco di snack non è proprio una necessità irrinunciabile. Ma impossibilitato a farne a meno, Anthony ha deciso di 'sfruttare' il suo piccolo Chokis per la stramba commissione.

Anche se un po’ nervoso, il chihuahua si è comunque recato all’alimentari a pochi metri di distanza da casa, il foglio con il messaggio del padrone saldamente attaccato al collare insieme ai soldi per l’acquisto. L’operazione, anche se un po’ particolare, ha funzionato talmente bene da spingere Anthony a riprovare più e più volte, rendendo Chokis il suo compratore ufficiale di patatine.

Una curiosità simpatica che speriamo strappi un sorriso a più di qualcuno, consapevoli del fatto i nostri animali domestici non corrono per fortuna il rischio di venire contagiati dal coronavirus.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 



Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings