Coronavirus, bacio galeotto durante il lockdown: multa per una coppia di diciottenni. Denunciati da un cittadino

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’episodio è avvenuto a marzo a Torino. Un residente aveva notato i due che si scambiavano effusioni in strada alle 2:30 del mattino e, spaventato per le conseguenze del gesto, aveva allertato le forze dell’ordine


Uno scambio di effusioni costato una denuncia e oggi una multa ad una coppia di 18enni torinesi.
I due erano stati beccati da un cittadino mentre, alle 2:30 del mattino, si scambiavano un bacio in strada. Gesto proibito in pieno lockdown ai tempi del Coronavirus. E infatti nei loro confronti era scattata la segnalazione per violazione delle norme anti Covid.

A distanza di due mesi, la denuncia, allora punibile con l’arresto fino a 3 mesi in quanto reato penale - riferisce TgCom24 - si è tramutata in una multa.

L'episodio – si apprende - è descritto in uno dei circa 2.200 fascicoli che la Procura di Torino, in forza di un nuovo decreto del governo, ha potuto trasformare da reato penale (articolo 650, inosservanza dei provvedimenti dell'autorità) in una violazione amministrativa.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

 

Change privacy settings