Coronavirus, indossa il bikini sotto la tuta di protezione: infermiera sanzionata

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

È accaduto in Russia. La giovane avrebbe preso l’iniziativa per il troppo caldo patito con il vestiario anti-Covid. Ma la direzione sanitaria dell’ospedale non ha gradito


La notizia arriva dalla Russia. Ed è TgCom a portarla alla ribalta. Una curiosità al tempo del Covid. Un episodio che ha visto protagonista una giovane infermiera.

La 20enne, in servizio nel reparto di Malattie Infettive dell’ospedale regionale di Tula, a causa dell’eccessivo caldo patito indossando i dispositivi di sicurezza, avrebbe deciso di mettere il solo bikini sotto la tuta anti-Covid. Peccato che la stessa non fosse abbastanza coprente. E, dunque, la mise ha creato non poco scalpore.
Fotografata, lo scatto dal web – riferisce TgCom – è arrivato direttamente sulla scrivania dei dirigenti del nosocomio e del dipartimento regionale della Salute. A quel punto, a nulla sono valse le scuse dell'operatrice. La ragazza è stata sanzionata "per non conformità ai requisiti dell'abbigliamento sanitario".

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!