Accoltella un giovane al Pronto soccorso: arrestato 21enne

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La vittima era in attesa di essere visitata quando è stata aggredita. E’ successo al Policlinico Umberto I di Roma


Accoltella un 27enne in attesa di essere visitato al Pronto soccorso: arrestato 21enne romano. Un episodio incredibile, quello avvenuto oggi al Policlinico Umberto I di Roma. Peraltro sotto gli occhi degli agenti di Polizia del commissariato Flaminio Nuovo, diretto da Massimo Fiore, che si trovavano sul posto per una segnalazione riguardante un minorenne maltrattato.

Mentre stavano facendo i controlli i poliziotti hanno notato un ragazzo che improvvisamente ha estratto un coltello da cucina lungo circa 20 centimetri, con il quale ha iniziato a colpire un giovane. Il 21enne ha tentato anche di colpire, senza riuscirci, un infermiere che aveva tentato di bloccarlo. A quel punto gli agenti sono intervenuti intimando all’aggressore di gettare il coltello a terra e, dopo qualche esitazione, quest'ultimo si è arreso.

Il ferito, di origine ucraina, è stato soccorso e ricoverato in prognosi riservata nel Policlinico, mentre l'autore del tentato omicidio, aggravato dall'uso dell'arma, è stato visitato dal personale psichiatrico e sedato a causa del suo forte stato di agitazione. Ricoverato nella struttura è stato poi arrestato.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings