Festa di compleanno in autogrill per ingannare il Dpcm: quando la realtà supera la fantasia

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Così 15 persone hanno aggirato la chiusura di bar e locali dopo le 18, e si sono ritrovate sulla A14 per ‘soffiare le candeline’ in barba al decreto


ACQUAVIVA DELLE FONTI. L'idea era già un meme su internet da diversi giorni, ma ora qualcuno – pensando magari di essere un vero mattacchione, o peggio ancora per raccogliere consensi online – ha deciso di renderla realtà. Quindici persone hanno infatti festeggiato un compleanno in un autogrill sull’autostrada A14 Bologna-Taranto, all’altezza di Acquaviva delle Fonti, documentando il tutto con una serie di foto finite sui social. Lo riporta l’edizione barese de La Repubblica.

Gli autogrill sono una delle poche zone franche rispetto alle restrizioni dell’ultimo Dpcm di Conte, insieme ai ritoranti degli ospedali: lì non si applica né l’obbligo di abbassare la saracinesca alle 18 – che invece vale per bar, pub e ristoranti – né il divieto di consumare pasti e bevande sul posto. Le foto pubblicate sui social risalgono a giovedì 29 ottobre e ritraggono gli invitati mentre brindano al festeggiato.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings