Usa choc: "40% morti Covid potevano essere evitate"

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Lo sostiene la Commissione della rivista medica The Lancet. Nuove accuse per Trump e per l’improvvido calo della spesa pubblica negli States.


Tra un impeachment e l’altro arriva per Trump forse l’accusa più dura da fronteggiare. La Commissione della rivista medica The Lancet, incaricata di valutare la politica sanitaria messa in atto da Donald Trump per gli Stati Uniti sostiene che gli Usa avrebbero potuto evitare il 40% dei morti per Covid.

Secondo la Johns Hopkins University gli States hanno raggiunto 27.279.523 casi confermati e 471.184 decessi dall'inizio dell'epidemia. Proprio in queste ore la California avrebbe ‘conquistato’ si fa per dire il triste primato dello Stato con più morti in assoluto superando lo Stato di New York.

La Commissione di The Lancet ha il compito di valutare la politica sanitaria messa in atto da Donald Trump. Gli esperti hanno condannato la risposta della precedente amministrazione Usa all'epidemia di Covid, sottolineando nel contempo la fragilità e il degrado in cui versava il sistema sanitario americano. La spesa pubblica per la salute tra il 2002 e il 2009 è scesa dal 3,21% al 2,45%, circa la metà di quella in Canada e nel Regno Unito. 

Per determinare quante vite si sarebbero potute salvare, la commissione ha paragonato il tasso di mortalità negli Usa con la media di quello di altri Paesi simili del G7, come Canada Francia, Germania, Italia, Giappone  e Gran Bretagna. Come ha sottolineato Mary T Bassett, membro della commissione e direttrice del Fxb Center for Health and Human Rights di Harvard "gli Stati Uniti se la sono cavata molto male con questa pandemia, ma il pasticcio non può essere attribuito solo a Trump: ha anche a che fare con questi fallimenti sociali".

La situazione negli Usa resta grave. Nelle ultime 24 ore 3.266 morti e 94.710 nuovi casi. Dopo California e New York questi gli Stati più coltiti:  Texas (40.148), Florida (28.208), Pennsylvania (22.726), New Jersey (22.250) e Illinois (21.869). A livello di contagi, la California ne conta 3.445.816, seguita dal Texas con 2.530.400, Florida con 1.798.280, New York con 1.504.059 e Illinois con 1.152.995.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings