Migranti sbarcati in Sicilia: 50 sono postivi al Covid

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Sono 232 le persone salvate da 'Asso 30' e giunti ieri a Porto Empedocle


 AGRIGENTO. Sono risultati positivi al Covid 50 dei 232 migranti salvati da “Asso30” e sbarcati ieri a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento.

Lo riferisce 'Il Sicilia.it'. Dopo le procedure di foto segnalamento, i minorenni sono stati accompagnati nel centro d’accoglienza Villa Sikania di Siculiana e gli adulti sono stati imbarcati sulla nave quarantena 'Allegra' per osservare il previsto periodo di sorveglianza sanitaria.

A coordinare tutte le operazioni di smistamento e trasferimento è la Prefettura di Agrigento.

E anche il mercantile “Vos Triton”, con a bordo 77 profughi e una salma, è arrivato ieri sera a Porto Empedocle. Oggi, dopo i tamponi anti-Covid, i migranti saranno fatti sbarcare. Pare che la nave, dopo il salvataggio, stesse facendo rotta verso la Libia, ma vi sarebbe stata una rivolta a bordo.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui  e salva il contatto! 

Change privacy settings