La casa distrutta dal terremoto, ma la vita gli sorride: vince 500mila euro al ‘Gratta e vinci’

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

È accaduto ad Amatrice. La giocata fortunata risale a ieri mattina, 4 marzo. Il biglietto da 5 euro è stato acquistato in una tabaccheria. E il titolare svela un dettaglio sul vincitore: "Una bravissima persona del posto, che sì ha avuto come tutti qui problemi a causa del sisma"


Dopo il destino crudele, una carezza al cuore. Dopo aver perso la casa nel terremoto di Amatrice, del 24 agosto 2016, è giunto il riscatto: un uomo ha vinto 500mila euro grazie a un gratta e vinci "Battaglia Navale" da 5 euro.

La giocata fortunata – riferisce TgCom24 - è stata effettuata la mattina del 4 marzo nella Tabaccheria Rubei, all'interno del Centro Commerciale "Il Triangolo", del comune in provincia di Rieti. A commentarla il titolare dell'esercizio commerciale Stefano Rubei (alla testata locale Rieti life), che svela un dettaglio del vincitore, senza fornire dettagli tali da renderlo identificabile: "Una bravissima persona del posto, che sì ha avuto come tutti qui problemi a causa del sisma. Ha grattato il biglietto e, dopo aver capito di aver vinto, ha chiesto un controllo alla macchina. Il terminale ha confermato la vincita, non prenotabile in tabaccheria". Anche il sindaco di Amatrice Antonio Fontanella, sentito dalla stessa testata locale, si è detto felice per il suo concittadino.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Change privacy settings