Nuova vita per il Totocalcio: la schedina si rifà il look e fa l’occhiolino alle scommesse

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Caccia al 13 con due tipi di pronostici. La formula innovativa vedrà la luce dal prossimo agosto


ROMA. Nuova vita per il Totocalcio, la mitica schedina che per decenni ha fatto impazzire milioni di italiani. Il gioco, tra i più amati dagli italiani, partirà in una nuova versione a partire dalla prossima stagione calcistica, in agosto.

Lo riferisce ‘La Gazzetta dello Sport’, spiegando come il Totocalcio presenterà una nuova formula che “mischierà la classica corsa al 13 con un gioco che strizza l’occhio al mondo delle scommesse”. Inizialmente si pensava che il gioco sarebbe stato organizzato direttamente da Lega e Federcalcio. Ma invece sarà sempre l’Agenzia Dogane e Monopoli a gestirlo, con un’apposita lettera già inviata ai concessionari.

Ma come funzionerà? Come si legge sull’agenzia Agipronews, il nuovo format avrà due tipi di pronostici: uno relativo agli incontri top, che saranno cinque, e l’altro per il cosiddetto pannello ‘equilibrato’ con le altre 8 gare. Ma si potrà vincere anche con 11 partite, e a scalare con 9, 7, 5 e 3 incontri. Un modello affine alle puntate multiple che vengono giocate nelle sale scommesse. Nascerà quindi un modello ‘Formula 3’ (si gioca su due eventi obbligatori e su uno opzionale), uno ‘Formula 5’ (tre obbligatori e due opzionali), uno Formula 7 (quattro e tre), 9 (cinque e quattro) e infine ‘Formula 11’ (sei e 5), a seconda del numero di partite su cui giocare. Si sta lavorando anche sulle nuove schedine, cartacee e online. Per la corsa al 13 rimarrà la classica modalità dell’1X2. Nel caso non ci sia un vincitore in una categoria, è previsto il jackpot.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings