Il colpo ‘goffo’: ladro ruba auto con cambio automatico ma non sa usarla, scappa con un motorino ma cade

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il 35enne è stato così arrestato dai carabinieri e portato nel carcere di Poggioreale. È accaduto a Portici


NAPOLI. Altro che furto, un vero pasticcio. A combinarlo un ladro decisamente imbranato protagonista di un episodio di cronaca, verificatosi a Portici, dalle tinte tragicomiche.

Stando a quanto riferisce Fanpage, l’uomo ha prima rubato un'automobile, ma una volta al volante si è accorto di non saper usare il cambio automatico di cui la stessa era dotata. Ha così abbandonato la vettura, per darsela a gambe a bordo di un motorino, sottratto a due ragazzi. Ma le cose non sono andate meglio: dopo aver percorso pochi metri sul mezzo è scivolato rovinosamente a terra. E la sua ‘avventura’ è finita con le manette ai polsi.
Il ladro "pasticcione" è stato così arrestato dai carabinieri per rapina aggravata e continuata ed è stato portato nel carcere di Poggioreale in attesa di giudizio, dove era già detenuto in regime di semilibertà per altri fatti: il 35enne, originario di Ercolano, nella provincia vesuviana di Napoli, era infatti in permesso fino al 31 luglio 2021 per emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Covid.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

 

 

 

Change privacy settings