Intasca il ‘Gratta e vinci’ e fugge, tabaccaio bloccato a Fiumicino

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Intercettato dalla polizia di frontiera. Stava partendo per Fuerteventura. Ma non aveva il tagliando vincente


FIUMICINO/NAPOLI. Ha sottratto ad un’anziana un ‘Gratta e vinci’ da 500mila auro. Ma è stato beccato mentre tentava di lasciare il Paese. Fermato a Fiumicino, dalla polizia di frontiera, il tabaccaio che a Napoli si sarebbe reso protagonista del furto ai danni di una sua cliente.
L'uomo – riferisce TgCom24 - era in possesso di un biglietto per Fuerteventura ma non del tagliando vincente. I militari lo hanno identificato e denunciato a piede libero per furto.
Il tentativo di abbandonare l’Italia, direzione l’isola delle Canarie, - si legge - è avvenuto nella tarda serata di sabato. A carico dell'uomo, G.S., 57 anni, incensurato, non ci sono misure restrittive, quindi egli è libero di recarsi dove vuole, anche all’estero nonostante la denuncia a suo carico.
I carabinieri della compagnia Stella proseguono le indagini sul caso, nonché le ricerche del Gratta e vinci rubato. In seguito a tutta la vicenda, - si apprende - l'uomo rischia la revoca della licenza da parte dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti


Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

 

Change privacy settings