Cura il Covid con farmaci omeopatici: muore medico no vax

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Da giorni era in isolamento domiciliare


PALERMO. Ha preso il Covid e ha deciso di curarsi utilizzando farmaci omeopatici e integratori. Le sue condizioni però si sono aggravate e dopo essere stato trasportato all'ospedale 'Cervello' di Palermo, è morto dopo circa un'ora per un arresto cardiaco. Ha perso così la vita il 73enne Domenico Giannola. Il medico era in isolamento domiciliare e aveva ammesso di non aver fatto il vaccino. 

La notizia è stata riportata da 'La Repubblica'. Giannola era molto noto nel piccolo centro dell’hinterland per le sue teorie sulla “medicina antroposofica e omeopatica”. Cardiopatico, era in isolamento domiciliare da diversi giorni ed era stato segnalato all’unità speciale di continuità assistenziale dell’Asp di Palermo. Ad amici e sanitari aveva sempre riferito di non avere alcuna intenzione di vaccinarsi. Contagiato, si curava a casa con ferrolattina e farmaci omeopatici. 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings