Insulti e palpeggiamenti alla giornalista in diretta tv, incastrato il responsabile

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’uomo è stato individuato dalla polizia che ha visionato sia le immagini trasmesse da Toscana Tv che altri filmati


EMPOLI. È stato incastrato il responsabile dei palpeggiamenti e degli insulti in diretta tv alla giornalista Greta Beccaglia, che stava commentando fuori dallo stadio Castellani l’esito della partita Empoli-Fiorentina.

La polizia – riferisce TgCom24 - ha individuato il tifoso che si è reso responsabile del deprecabile episodio, incorciando le immagini riprese dalla televisione toscana con altri filmati. Al momento, però, non vengono però presi provvedimenti specifici nei suoi confronti in quanto – si apprende - la polizia è in attesa della denuncia della reporter, non ancora presentata alle autorità, da cui potrebbe scaturire pure l’identificazione di altri tifosi molesti.

Intanto l'Associazione Stampa Toscana e il Gruppo Toscano giornalisti sportivi - Ussi sono pronti a costituirsi parte civile se sarà avviato un procedimento a carico del responsabile. Il presidente dell'Ast, Sandro Bennucci, e il presidente del gruppo giornalisti sportivi, Franco Morabito, hanno espresso nuova solidarietà a Greta Beccaglia e ribadiscono la condanna dell'inqualificabile gesto.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

 

Change privacy settings