Rete metano, completati i lavori del manto stradale nelle borgate

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Isernia/ A totale carico della società '2i Rete Gas'. Saladino: da domani al via anche gli interventi per completare la strada di collegamento con l'università e la pista ciclabile


ISERNIA. Sono terminati, in questi giorni, i lavori di ripristino del manto stradale in varie borgate di Isernia, necessari dopo le opere di estensione della rete del metanodotto effettuate dalla società '2i Rete Gas'.
Come si ricorderà, nello scorso novembre, dopo un incontro fra i rappresentanti della stessa società e il commissario straordinario del Comune, Vittorio Saladino, quest'ultimo ottenne che la '2i Rete Gas' provvedesse, a proprie spese, al rifacimento totale dell'asfalto lungo le arterie interessate dai lavori di ampliamento del metanodotto. Di recente, quindi, sono stati effettuati i ripristini in più aree periferiche della città, per oltre due chilometri e con oneri a carico della '2i Rete Gas'.
Il commissario ha aggiunto un'altra buona notizia in tema di infrastrutture. "Da domani – ha detto – partiranno anche gli interventi per il completamento del Viale dell'Università, che collega Isernia a Pesche. Le opere riguarderanno il rifacimento e il livellamento del tappetino stradale, nonché la realizzazione d'un muro di sostegno. Importante – ha concluso Saladino – sarà anche la sistemazione della pista ciclabile che si trova a lato della strada e che è di servizio alla mobilità alternativa".

Change privacy settings