Ecommerce: Corrieri Espresso per spedire prodotti aziendali

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

ISERNIA. A Isernia la primavera è iniziata all'insegna dell’innovazione digitale e del commercio online, grazie agli workshop organizzati dalla Camera di Commercio del Molise su diversi temi legati all'e-commerce. Social network: migliorare la visibilità aziendale; E-commerce: come vendere online; Advertising: come promuoversi online e la sicurezza nelle transazioni telematiche. Gli workshop, gratuiti e rivolti principalmente alle PMI, hanno messo in evidenza tutte le potenzialità che le vendite online hanno anche per le piccole e medie imprese del territorio molisano. Uno degli aspetti più critici per la competitività delle PMI che si confrontano con l'e-commerce è rappresentato dalle tariffe di spedizione pacchi. Vediamo di seguito come le imprese del nostro territorio possono scegliere i migliori corrieri espresso per le proprie spedizioni.

I costi per spedire un pacco sono una sfida continua per tutte quelle aziende che vendono online, specie se si tratta di piccole e media imprese, ma anche di artigiani e professionisti che non hanno grossi volumi di spedizioni mensili e non possono offrire spedizioni gratuite ai propri clienti. Avere tariffe per l'invio pacchi poco competitive, può portare infatti all'abbandono del carrello da parte dei potenziali acquirenti online e a numerose vendite mancate. In un ambiente competitivo come quello del commercio online, sapere quali sono le tariffe migliori per spedire i prodotti del tuo e-commerce può tradursi in un importante vantaggio.

Un primo passo da fare è confrontare le tariffe dei diversi corrieri espressi. In questo caso hai diverse opzioni e sicuramente quello che puoi fare è contattare i principali corrieri presenti sul mercato italiano e in grado di effettuare spedizioni express anche all'estero. Una alternativa a questa operazione, che può risultare anche lunga e costarti molto tempo ed energie, è quella di considerare comparatori di spedizioni come Packlink.it, in cui con un semplice click puoi ottenere preventivi dai principali corrieri italiani e internazionali per la spedizione dei tuoi pacchi. Un altro aspetto importante da considerare in comparatori di spedizioni come il sopracitato Packlink, è che offrono di norma tariffe scontate rispetto a quelle dei corrieri: in questo modo anche il tuo e-commerce potrà avvantaggiarsi di prezzi scontati di corrieri come UPS, TNT, SDA, Bartolini e altri ancora.

Conoscere il mercato dei corrieri espressi ti aiuterà a risparmiare ulteriormente sulle tariffe delle tue spedizioni. Ogni corriere espresso ha infatti i suoi punti di forza. Ad esempio, SDA, Poste Italiane e Bartolini hanno tra le tariffe maggiormente competitive per le consegne di pacchi sul territorio italiano. Se devi spedire pacchi di piccole dimensioni, ma anche buste e raccomandate, Nexive presenta tariffe e opzioni molto interessanti; per pacchi voluminosi e pesanti, Artoni è invece uno dei leader di mercato. Per spedizioni internazionali prendi invece in considerazione UPS Express, TNT global express e Starpack, che hanno una grossa rete di filiali all'estero. Insomma, tutti i corrieri effettuano il medesimo servizio di consegna, ma ogni spedizioniere presenta vantaggi, anche tariffari, a seconda del pacco da spedire e della località da servire.

Un altro aspetto da considerare è come il servizio del corriere si integra con la tua logistica. I migliori corrieri presenti sul mercato hanno infatti sviluppato software in grado non solo di farti gestire in autonomia gli ordini online, ma anche di integrare ordini e spedizioni con il tuo e-commerce. Se vendi su eBay, o se il tuo negozio online utilizza comuni software e-commerce come Prestahop, Magento o WooCommerce, verifica se il software del corriere si può integrare con il tuo e-commerce: questo significa automazione di ordini e spedizioni e in definitiva risparmi nella gestione della logistica e quindi delle spedizioni.

È importante verificare infine gli ulteriori servizi aggiuntivi che offrono i corrieri, come la possibilità di poter avere consegne in 24 ore, ma anche il servizio di assistenza e customer care, così come la possibilità di accedere al tracciamento della spedizione. Il servizio di tracking della spedizione ti consentirà infatti di fornire un servizio in più al cliente e rispondere ad eventuali richieste di verifica dello stato della spedizione.

Insomma, la scelta del migliore corriere espresso per il tuo e-commerce è una sfida importante, anche se in questo i comparatori di spedizioni offrono un aiuto concreto, con la possibilità di risparmiare su ogni singola spedizione. Per il resto, è importante riuscire a scoprire quale corriere si adatta meglio al tuo negozio online: al tipo di pacchi che spedisci, in quali aree, quali software e-commerce usi, che tipo di servizio vuoi offrire ai tuoi clienti.

Change privacy settings