Politiche, da domani la presentazione delle liste: spuntano i nomi di Pallante e Sabatini

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nelle liste del centrodestra, con l’ex governatore Iorio in corsa per il Senato


CAMPOBASSO. Elezioni Politiche, ultime concitate trattative a poche ore dalla presentazione delle liste. Il termine per depositare gli elenchi degli aspiranti deputati e senatori scatterà da domani, domenica 28 gennaio, a partire dalle 8 e fino alle 20 di lunedì 29 gennaio.

La situazione più chiara, pur col dubbio della quota rosa, è quella del Pd, con Laura Venittelli ed Enrico Colavita al Senato, rispettivamente al proporzionale e al maggioritario, e alla Camera Micaela Fanelli sul proporzionale, Vittorino Facciolla e Maria Teresa D'Achille sul proporzionale.

Tra i nomi di Mdp-Liberi e Uguali quello del rettore dell’ateneo molisano Giammaria Palmieri, che correrà per il Senato, mentre Lab punterà sul presidente del Consiglio comunale di Campobasso Michele Durante.

Nel centrodestra ai nomi della coordinatrice regionale di Forza Italia Annaelsa Tartaglione, di Nunzio Luciano e del presidente della Fondazione Neuromed Mario Pietracupa, si è aggiunto il nome di Nicola Cavaliere. Noi per l’Italia punterà sull’ex governatore Michele Iorio, col nome di Anna Paola Sabatini, gradita a Lorenzo Cesa, sempre in pole position.

Tra le novità dell’ultima ora i nomi di Quintino Pallante, che dovrebbe sostituire il coordinatore di Fratelli d'Italia Filoteo Di Sandro, che ha fatto un passo indietro, e dell’ex consigliere regionale Adelmo Berardo.

Nella lista Più Europa-Centro Democratico contatti avviati per il Senato con l'ex consigliere comunale di Isernia ed ex presidente di Funivie Molise Giuseppe Pisani, che avrebbe ricevuto l'offerta di candidatura da Bruno Tabacci, declinando tuttavia l'invito per motivi personali. 

Change privacy settings