Il Molise non parteciperà alla Bit, Cotugno: “Troppe spese, porteremo i tour operator in regione”

Il Molise non parteciperà alla Bit, Cotugno: “Troppe spese, porteremo i tour operator in regione”

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Lo ha annunciato il neo assessore al Turismo, per il quale è più produttivo portare operatori e buyers direttamente sul territorio


CAMPOBASSO. Il Molise non interverrà alla Bit di Milano. Al posto della partecipazione alla più importante fiera italiana sarà organizzata una tre giorni in regione, per portare sul campo tour operator, buyers e stampa specializzata.

Lo ha anticipato l’assessore regionale al Turismo e vice presidente della Giunta, Vincenzo Cotugno, che vede pochi ‘ritorni’ dalla partecipazione alla ‘Borsa Italiana del turismo’.

"Con la metà dei fondi che dovremmo spendere per partecipare alla Bit – ha dichiarato Cotugno all’Ansa – faremo un’iniziativa sul nostro territorio, affinché gli operatori del settore si rendano conto in prima persona delle peculiarità e unicità che il nostro territorio offre. In questa maniera - ha aggiunto - incentiveremo anche l'economia locale, offrendo nello stesso tempo la possibilità a quanti lavorano in questo settore di poter avere un confronto diretto".

Dunque si volta pagina. E metodo. Non il Molise che va fuori, ma il Molise che accoglie. Anche per dimostrare che esiste.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063 e invia ISCRIVIMI

Privacy Policy