La gastronomia incontra la solidarietà: Termoli porta la sagra del pesce a Guglionesi

La gastronomia incontra la solidarietà: Termoli porta la sagra del pesce a Guglionesi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’evento, ormai tradizionale nella zona costiera, verrà replicato il 24 agosto nella tendopoli allestita per ospitare gli sfollati dello sciame sismico di Ferragosto



TERMOLI. A Guglionesi non si è passato un Ferragosto sereno. Le scosse del 14 e del 16 agosto hanno costretto molti cittadini a rifugiarsi in una tendopoli la cui realizzazione si deve principalmente ai tanti comuni che in queste ore stanno provvedendo a offrire sostegno materiale, alle associazioni di volontariato, ai civili, e alle amministrazioni pubbliche.

Non si tira indietro il comune di Termoli che, come gesto di solidarietà e vicinanza, ha deciso di raddoppiare l’annuale sagra del pesce: l’evento, previsto per i prossimi 24 e 25 agosto nel porto della cittadina sull’Adriatico, sarà bissato a Guglionesi dove il 24 agosto, all’interno della tendopoli, si cucineranno prodotti a base di pesce offerti dalla città. In una nota stampa si legge che “l’amministrazione comunale di Termoli è vicina alle popolazioni colpite dal sisma e ha deciso di organizzare, unitamente all’amministrazione di Guglionesi, una sagra del pesce per le persone attualmente ospitate nella tendopoli”.

L’evento prevedrà, oltre ai piatti tipici del mare, l’animazione di Mago Peppe e Mago Checco in arrivo a Guglionesi per strappare sorrisi e intrattenere grandi e piccini e le famiglie di chi ha dovuto abbandonare le proprie abitazioni, si spera, solo momentaneamente.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale


Privacy Policy