Emergenza sisma, Tartaglione: “Lo Stato non abbandoni il Molise”

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La deputata di Forza Italia ha sollecitato la dichiarazione immediata dello stato di emergenza


CAMPOBASSO. “Dopo il terremoto lo Stato non abbandoni il Molise, come giustamente chiede la nostra capogruppo Mariastella Gelmini, e venga dichiarato subito lo stato di emergenza”. A dichiararlo la deputata di Forza Italia e coordinatrice regionale ‘azzurra’ Annaelsa Tartaglione.

“C’è la necessità di sostenere una comunità preoccupata per l’intensificarsi dello sciame sismico – ha affermato Tartaglione - Si approfitti della relazione tecnica alla quale sta lavorando il governatore Toma per individuare interventi e lavori di messa in sicurezza, perché ragionare in modo organico di prevenzione è l’unico modo efficace per affrontare i bisogni del nostro martoriato territorio. Il Governo deve essere sempre presente e dare risposte immediate - ha concluso - e non fare passarelle dopo le tragedie. Aspettiamo un segnale concreto da Conte, Salvini e Di Maio”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale https://www.facebook.com/groups/522762711406350/

 

Change privacy settings