Terremoto, Tartaglione presenta una risoluzione: “Il Governo intervenga subito in Molise”

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La deputata e coordinatrice regionale di FI ha chiesto la proclamazione immediata dello stato di emergenza. Centinaia le persone costrette a vivere nelle tendopoli


CAMPOBASSO. Terremoto del Molise, la deputata di Forza Italia Annaelsa Tartaglione ha presentato una risoluzione alla Commissione Ambiente, territorio e Lavori pubblici di Montecitorio. “Il Governo Conte – ha chiesto Tartaglione - assuma le opportune iniziative al fine di deliberare lo stato di emergenza, nei tempi più rapidi possibili, per il territorio della regione Molise in seguito agli eventi sismici già registrati e al probabile quanto imminente susseguirsi delle scosse”.

"Nella risoluzione – ha chiarito la parlamentare e coordinatrice regionale ‘azzurra’ - vengono riportati nero su bianco i numeri (purtroppo provvisori e in continuo aggiornamento) di un'emergenza che dallo scorso 14 agosto ha provocato seri danni e disagi nei comuni coinvolti dal sisma, con centinaia di persone costrette a vivere nelle tendopoli".

"Lo stesso capo della Protezione Civile Angelo Borrelli – ha rimarcato ancora - a margine della sua visita in Molise ha invitato tutti a tenere alta la guardia e a non sottovalutare lo sciame sismico ancora in atto. Servono pertanto azioni concrete e immediate per aiutare la Regione a fronteggiare questa delicata fase, ma anche per lavorare presto sulla prevenzione e messa in sicurezza di edifici, ponti e strade”.

“Un Governo che ha la pretesa di rappresentare il cambiamento non può non considerare come priorità assoluta l'attuale emergenza che attanaglia il Molise. Il dramma di Amatrice e tutti gli errori commessi nella precedente legislatura avrebbero dovuto indurre ad agire, dal primo momento, in discontinuità con il recente passato. Il fattore tempo in questi casi è fondamentale – ha concluso Tartaglione – perciò invito l'attuale esecutivo a non perderne altro e ad intervenire senza esitazioni".

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale https://www.facebook.com/groups/522762711406350/

 

Change privacy settings