Terremoto, Battista coi sindaci: “Dal Governo una cifra irrisoria, Molise abbandonato”

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il presidente della Provincia interviene a sostegno delle amministrazioni colpite dal sisma. La somma stanziata con lo stato di emergenza giudicata insufficiente


CAMPOBASSO. Appena due milioni di euro dal Governo al Molise, per i comuni colpiti dal sisma. Il presidente della Provincia di Campobasso Antonio Battista al fianco dei sindaci del ‘cratere. Che hanno espresso una protesta forte ma composta, manifestata esprimendo la massima delusione.

“Un contentino insufficiente – così Battista ha definito il finanziamento stanziato con lo stato di emergenza - anche per far fronte ai primi interventi, quelli più urgenti e improrogabili. Una somma irrisoria, che dà il senso di quanto il governo della Lega e dei Cinque Stelle non prenda in considerazione le serie problematiche di un’area che già patisce gli effetti negativi di un territorio complesso e lontano, non solo geograficamente, dai centri di potere”.

“Lontananza – ha aggiunto il presidente della Provincia - che si percepisce e si acuisce soprattutto in queste difficili circostanze, durante le quali la politica di Roma dovrebbe essere più vicina, fattivamente e non solo attraverso inutili parole. Due milioni di euro che rappresentano la metà di quanto chiesto puntualmente e giustamente dalla Regione Molise, per far fronte a spese strettamente necessarie”.

“Due milioni di euro che sono la risposta all’atteggiamento composto e per nulla lamentoso, né rassegnato, dei sindaci colpiti dal terremoto – ha concluso Battista - che invece si sono dovuti rimboccare le maniche e affrontare la fase dell’emergenza e del post emergenza, senza poter contare sulla presenza di un Governo, che ci ha dimenticati”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale https://www.facebook.com/groups/522762711406350/