Alle elezioni provinciali pensando già alle Comunali. Il civismo trasversale sarà realtà o solo fantapolitica?

Alle elezioni provinciali pensando già alle Comunali. Il civismo trasversale sarà realtà o solo fantapolitica?

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Indiscrezioni confermano la presenza in lista anche di Matteo Gissi, coordinatore di Mdp, e del sindaco di Tufara Donato Pozzuto. Il centrosinistra ha la sua ‘griglia’ quasi al completo


CAMPOBASSO. Un'ora prima della presentazione delle liste per le elezioni del Consiglio provinciale di Campobasso, le indiscrezioni raccontano di riunioni ancora in corso, di liste che ancora non si riesce a chiudere. Una sorta di corsa contro il tempo.

Al momento, stando a quanto è stato possibile conoscere, le liste che prenderanno concretezza entro le 12 di questa mattina potrebbero essere una per il centrodestra, una civica e una per il centrosinistra. E sulla lista civica si devono per forza accendere i riflettori. Pare, da ambienti beneinformati, che questa lista sia stata ispirata da pezzi importanti del Pd e da esponenti di partiti comunque riferibili al centrosinistra ma che, poi, abbia avuto il sostegno dell’ex presidente Iorio.

L’ex presidente Michele Iorio conferma, raggiunto a telefono, la indiscrezione pubblicata proprio su questo giornale: presenterà una lista, ma non si sbilancia né sui nomi né su eventuali alleanze 'segrete'.

Il discorso, però, sarebbe fin troppo chiaro: riuscire ad eleggere qualche consigliere in seno alla Provincia, per questa lista civica trasversale, ne farebbe una sorta di ‘ago della bilancia’  Il che riporta tutto a bomba, e cioè a Palazzo D’Aimmo dove l’ex governatore reclama un posto da assessore.

Le indiscrezioni sono difficili da credere: Michele Iorio avrebbe quindi deciso di entrare a gamba tesa nel ragionamento politico che di fatto apre agli appuntamenti elettorali più rilevanti e cioè le amministrative di Campobasso, Termoli, Campomarino e altre decine di Comuni, con una alleanza trasversale che si prepara a scendere nell’agone politico e che potrebbe infastidire il centrodestra, schieramento del quale ha dichiarato di fare parte convintamente?

In questa civica, pare, si potrebbero leggere i nomi di Matteo Gissi, consigliere comunale di Montecilfone e coordinatore cittadino di Mdp Articolo 1. Il nome di Donato Pozzuto, sindaco di Tufara e da sempre a sinistra. Pare che a livello nazionale non siano nemmeno state mosse obiezioni circa la possibilità di correre per le elezioni di secondo livello (come queste della Provincia) con liste civiche che, di fatto, vedono esponenti di tutte le aree politiche sotto lo stesso nome. Insomma, se tutto fosse confermato sarebbe una civica trasversale.

Dal fronte centrodestra, si confermano le indiscrezioni di una lista ‘governativa’ quindi composta da esponenti dei partiti che compongono la maggioranza che attualmente siede in Regione. E dovrebbero esserci Michele Marone e Alessandro Pascale ( in quota Lega), Orazio Civetta (sindaco di Ripabottoni), Angelo del Gesso (consigliere comunale a Palata e dipendente del Servizio regionale di Protezione Civile). Marialaura Cancellario (consigliere provinciale uscente e attualmente consigliere di minoranza a Palazzo San Giorgio) fino a ieri sera sarebbe rimasta fuori dalla candidatura e la cosa, a quanto pare, non sarebbe stata davvero gradita.

Il centrosinistra, che in queste ore è in riunione, presenterà una sola lista che vedrebbe candidati, come anticipato sempre domenica scorsa, i consiglieri comunali di Campobasso Giuseppe D’Elia (uscente) e Giovanna Viola, il consigliere di Larino Giulio Pontico, il vicesindaco di Montefalcone Gigino D’Angelo, Antonio Giuditta, consigliere comunale dell’Idv a Termoli, Pina Aristotile (Guglionesi), Vincenzo Sabella (uscente, consigliere comunale di Termoli) Federica de Rensis (consigliere comunale a Ferrazzano).

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Privacy Policy