‘Resto al Sud’, potenziati gli aiuti agli imprenditori: “Giovani fino a 45 anni”

‘Resto al Sud’, potenziati gli aiuti agli imprenditori: “Giovani fino a 45 anni”

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Nella manovra di Bilancio previsto un ampliamento dell’età e delle categorie interessate, per favorire la costituzione di nuove imprese, anche in Molise


CAMPOBASSO. Favorire la costituzione di nuove imprese, in Molise e nelle regioni meridionali. Il Governo Conte ha deciso di potenziare la misura 'Resto al Sud', già prevista nel 2017 e contenuta nella manovra di Bilancio. Per ampliare gli interventi ora si rivolge a imprenditori fino a 45 anni (anziché 35) e include anche le libere professioni e il commercio, prima esclusi.

Oltre a finanziamenti, fino a 50mila euro, sono previsti sgravi al 100%, per chi assume a tempo indeterminato under 35 o over 35 disoccupati da almeno sei mesi.

La norma favorisce la costituzione di nuove imprese nelle regioni Molise, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. Figura nella bozza della Legge di bilancio aggiornata, ma risulta ancora sotto verifica dei relativi oneri. La Manovra è attesa in Parlamento mercoledì.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy