Isernia, il M5S riporta gli alberi a San Lazzaro

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La proposta di ri-piantumazione di alberi dei consiglieri comunale Bottiglieri e regionale Nola, inquadrata nella Giornata nazionale degli alberi 2018, è stata approvata dalla Giunta comunale


ISERNIA. Più verde pubblico nella zona di San Lazzaro. È stata approvata all’unanimità con una delibera di Giunta la proposta del Movimento 5 Stelle, nelle persone del consigliere comunale Mino Bottiglieri e del consigliere regionale Vittorio Nola, che riguardava la piantumazione di alberi autoctoni nel quartiere isernino, soprattutto nella zona di via Tedeschi tra i campi di calcetto e l’impianto di mini-golf.

Lo spazio è già adibito a verde pubblico, ma manca di ‘inquilini’ adeguati: per questo la proposta del gruppo, battezzata ‘Alberi per il Futuro’ e lanciata in coincidenza con la Giornata nazionale degli alberi 2018, il 18 novembre, ha lo scopo di sensibilizzare i cittadini al rispetto dell’ambiente e di ripopolare San Lazzaro con specie arboree autoctone.

La piantumazione avverrà secondo le indicazioni dei carabinieri forestali, mentre la manutenzione degli alberi una volta in loco sarà affidata agli stessi richiedenti che, tramite azioni di volontariato, si occuperanno dell’annaffiatura, della potatura e del mantenimento dell’area senza alcun onere per il Comune.

Un’iniziativa nobile che regalerà al quartiere e alla città un nuovo ‘polmone verde’.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings