Sanità, buoni i livelli essenziali di assistenza. Fanelli e Facciolla: “Merito del Governo Frattura”

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

I due consiglieri del Pd hanno espresso soddisfazione per il parere formulato dal Comitato permanente, che ha assegnato 167 punti al Molise. L’invito al Governo Toma a riprendere il pressing a Roma, per la nomina del commissario ad acta


CAMPOBASSO. Sanità, i consiglieri regionali del Pd Vittorino Facciolla e Micaela Fanelli esultano per il parere espresso dal 'Comitato permanente per la verifica dell'erogazione dei Livelli Essenziali di Assistenza'. Comitato che, sulla scorta di una griglia di 31 indicatori, ha assegnato alla Regione Molise, per l'anno 2017, "lo straordinario punteggio di 167".

“Se a ciò si aggiunge – hanno dichiarato i due consiglieri - che, per il medesimo anno, anche grazie al contributo di solidarietà proveniente da altre Regioni, il Molise non ha prodotto disavanzo, si percepisce la grande qualità del lavoro effettuato dal Governo di centrosinistra nella passata legislatura. Al di là delle contestazioni, seppur legittime, di tanti controinteressati, resta il dato oggettivo di un valore assoluto dei livelli di qualità nell'erogazione dei servizi, in termini di efficienza ed appropriatezza, mai raggiunto nella storia della nostra Regione”.

“L'augurio – hanno concluso i due esponenti dem - è che l'attuale governo regionale, affetto da ‘annuncite acuta’, solo per restare in tema sanitario, sappia per i prossimi anni ed in favore dei molisani fare meglio, magari da subito, invitando il Governo gialloverde a nominare, senza ulteriore indugio, il commissario alla sanità, senza il quale alcuni servizi, già oggi, non possono essere erogati in favore dei molisani”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

Change privacy settings