Isernia, soste blu: una sola offerta per l’appalto da due milioni di euro

Isernia, soste blu: una sola offerta per l’appalto da due milioni di euro

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Slitta a martedì l’apertura delle buste relativa alla gara indetta dal Comune per affidare a una ditta esterna la gestione del servizio



ISERNIA. Gestione dei parcheggi a pagamento a Isernia: una sola offerta è pervenuta al Comune di Isernia da parte di un operatore disposto a occuparsi del servizio. La gara da oltre due milioni di euro è giunta a conclusione “e – ha spiegato l’assessore Domenico Chiacchiari – l’apertura della busta, inizialmente prevista per questa mattina, è slittata a martedì 4 dicembre”.

Naturalmente poi toccherà alla commissione stabilire se esistono tutti i requisiti previsti dal bando. I parcheggi a pagamento saranno 972 e costeranno 0.80 centesimi l’ora con la possibilità di sottoscrivere abbonamenti mensili, ma anche semestrali e annuali. Sono alcuni dei dettagli contenuti nel bando. La durata della concessione è stata fissata a 15 anni e prevede tra l’altro anche il completamento dei parcheggi dell’auditorium ‘Unità d’Italia’.

“L’amministrazione comunale di Isernia – si legge nell’avviso – intende dotarsi, attraverso un unico interlocutore, di un sistema integrato di gestione della mobilità con particolare riferimento alla gestione della sosta, sia essa in aree a raso, che in parcheggi coperti. Detto sistema deve essere in grado di monitorare tutti gli elementi, in modo da trasmettere al Comune tutti i parametri necessari per il miglioramento del servizio innanzitutto agli utenti.

Lo spirito del progetto è quello di ottenere il miglior risultato in termini di monitoraggio, rendimento e servizio ai cittadini, tenendo conto delle richieste formulate in termini di capitolato tecnico, delle tecnologie disponibili e testate sul mercato e delle esigenze normative del settore. I servizi riguarderanno principalmente la gestione dei parcheggi pubblici a pagamento, delle sanzioni amministrative e il completamento del parcheggio dell’auditorium”.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy